per non perdere gli amici

2 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Iscritto: 08/03/2010
per non perdere gli amici

buona giornata a tutti, dopo aver spulciato spesso in cerca di informazioni finalmente ho deciso di provare l'approccio diretto. Ieri ho inaugurato il mio forno a legna (manufatto prefabbricato) per 3 pizze; già, trattasi di piccolo forno per pochi amici. Ho sempre fatto le pizze al forno elettrico ventilato ma ora vorrei cercare di migliorare; pensavo di finire la serata in una spaghettata ed invece sono uscite sei pizze soffici e ben condite, non tutte tonde ma passabili, di cui solo la prima ha risentito della mancanza di tecnica ed è uscita dal forno già "tagliata". Non ho esperienza e non voglio aprire una pizzeria, ma passare serate tra amici mangiando bene. Vorrei fare qualche passo avanti ora, mi aiutate?
Conviene continuare a fare l'impasto a mano o ci sono piccole impastatrici valide?
E' sbagliato preparare l'impasto, farlo lievitare 3 ore e poi preparare ed infornare subito le pizze? 
Posso portare i panetti all'esterno per facilitare il lavoro oppure per motivi di temperatura conviene continuare a preparare all'interno e poi con la pala prenderne una per volta ed infornarle?
Grazie e complimenti per il forum. Paony  
                               

Offline
Iscritto: 08/03/2010
per non perdere gli amici

Ciao, io ti vorrei  dire che sono un sacco invidiosa del tuo forno a legna: MAGARI LO AVESSI IO!!
Detto cio', ti suggerisco di aumentare notevolmente le ore di lievitazione, ma ovviamente dipende dal metodo di impasto che usi e, ovviamente, dalla forza della farina, perchè se usi una farina debolissima, tipo Barilla per intenderci, con più ore di lievitazione non ci fai niente. Visto che hai il forno a legna, io ti suggerirei davvero di usare una tecnica e una farina che ti dia dei risultati eccellenti, vedrai che soddisfazione!!!
Se ci dici come fai il tuo impasto, magari ti diamo una mano volentieri. Per fare le pizze non è necessario stare in casa, ma è ovvio che come stendi e le farcisci, le metti subito nel forno (non aspettare, sennò con la farcitura si ammollano), usa la pala che ti conviene, ma ricorda di infarinarla bene, altrimenti la pizza si attacca anche lì.
Aspettando tue delucidazioni, ti invio TANTI BACIONI (fa pure rima). SHANA.